Acqua – meditazione | Carla Parola Official website Acqua – meditazione – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Acqua – meditazione

Meditazione per depurare l’Acqua del Nostro Organismo e portarla a vibrare in Armonia con il Divino. Mentre stiamo con gli Occhi chiusi, rilassati, respirando lentamente e profondamente, visualizziamo Noi Stessi come un Serbatoio d’Acqua. Tutti i Nostri Organi, tutte le Nostre Cellule sono immerse nell’Acqua. Quest’Acqua non è stagnante: vibra continuamente e contiene le Informazioni che Noi le diamo bevendo, mangiando e soprattutto pensando. Il Maggior Inquinamento del Nostro Corpo non viene tanto dal Cibo che ingeriamo – che può essere più o meno puro – ma dai Pensieri che emettiamo. I Pensieri Negativi ci inquinano più di Qualunque Cibo. Quindi ORA, in Questo Momento, visualizziamoci come un Serbatoio che contiene Acqua Impura. I Nostri Organi sono immersi in Acqua Impura, assorbono Acqua Impura. Noi però abbiamo deciso che questo Stato di Cose non è più tollerabile, e vogliamo che Tutte le Nostre Cellule, i Nostri Organi immersi in quest’Acqua possano usufruire di Informazioni pure, armoniche, aderenti al Divino, senza Scorie. Allora ci diamo da fare. Sappiamo che c’è una Fonte meravigliosa, perfetta, abbondante, inesauribile di Purezza: l‘Amore che domina e permea tutto il Cosmo. Dobbiamo fare allora una Grande Scorta di questo Amore, dobbiamo immetterlo in Noi a Piene Mani, per cui dobbiamo iniziare ad amare anche quest’Acqua Impura. Non è Colpa Sua se è impura: siamo Noi che l’abbiamo resa tale. Iniziamo quindi a chiedere Scusa, a rassicurarla dicendole che abbiamo capito il Danno Provocato e che saremo molto più accorti in Futuro. Questo Amore dobbiamo ORA visualizzarlo come Luce che entra in Noi, come Acqua pulitissima illuminata da una Luce quasi accecante. Scorre in Modo irruente, forte, ma non dobbiamo temere: non ci danneggerà. Sta lavando i Nostri Organi, sta togliendo le Incrostazioni, sta ribaltando le Informazioni contenute nelle Nostre Cellule. Questo Fiume Impetuoso d’Amore luminosissimo si espande e pervade Ogni Parte del Nostro Corpo: inizia dalla Testa e via via scende, scende in Modo sempre vorticoso e tumultuoso. Siamo travolti: Dentro Noi si sta creando un’Alluvione d’Amore che non butta via l’Acqua Impura ma la trasmuta, la rende Divina, compatibile con il Cosmo. È la Forza di questo Amore che ci sana, ci armonizza, ci fortifica. Non preoccupiamoci per la Stanchezza, che è dovuta a Questo Flusso così forte e impetuoso che sta scuotendo Tutte le Nostre Cellule. Il Flusso non si ferma. Continua incessante, sempre più luminoso, e l’Impurità non lo opacizza, perché entrando in Contatto con Essa riesce a trasmutarla. Quando la Stanchezza è troppo forte ci fermiamo e lasciamo che questo Flusso d’Amore che ha pervaso Ogni Angolo del Nostro Corpo si acquieti. Lo visualizziamo vibrante, luminoso e pacifico: le Impurità si sono dissolte. Il Nostro Corpo in Questo omento, ORA, è permeato da una Vibrazione Armonica che è in Sintonia perfetta con il Cosmo. I Nostri Organi ne traggono un Immenso Beneficio: sono stati depurati, fortificati, riallineati al Divino. Facciamo sovente Questo Esercizio, che diventerà un Punto di Riferimento per Noi. Quando c’è Stanchezza o Confusione Mentale, Disagio fisico o psichico, cambiamo le Informazioni del Nostro Corpo, delle Nostre Cellule. Possiamo poi perfezionare l’Esercizio, una Volta che questo Flusso meraviglioso d’Amore ha invaso Tutte le Cellule del Nostro Corpo, concentrandoci sulla Parte del Corpo che ne ha più Bisogno e richiede quindi Maggior Attenzione. Dopo una Sosta per permettere al Nostro Organismo di godere del Flusso Pulito che finalmente si è instaurato, potremo riprendere l’Esercizio e focalizzarci solo sui Punti in cui sappiamo esservi delle Carenze. Sentiamo Vibrare le Nostre Cellule: sono giovani, allegre, scoppiettanti… perché hanno le Giuste Informazioni. Manteniamole così il più a lungo possibile, non inquinandole con Pensieri Negativi, con Paure, con Tormenti, con Ipotesi Negative circa il Futuro. Manteniamole in Armonia. Parliamo con le Nostre Cellule. ORA loro sanno che abbiamo acquisito un’Informazione che le potrà far stare bene e noi promettiamo di usare questa Informazione, di fare questo Esercizio più spesso possibile. È un Modo per entrare in Contatto con Noi Stessi, per volerci bene, per riconoscere all’Amore la Sua Giusta Potenzialità. È solo l’Amore che sana, che armonizza, che rende l’Essere Umano Divino.

I commenti sono chiusi .

© 2019 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »