Aderire a Se Stessi | Carla Parola Official website Aderire a Se Stessi – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Aderire a Se Stessi

 

 

Aderire a Se stessi è la Cosa più complicata che l’Essere umano possa fare.
Sembra la più sciocca, la più stupida e invece è la più complicata perché quando noi diciamo noi stessi a quale parte di Noi ci riferiamo?
Alla Personalità? Alla Parte più profonda che è in Noi? Alla Parte più superficiale?
È quindi importante riscoprire la vera Natura che è in Noi, ma soprattutto capire l’Origine di questa Natura.
È una Natura data dalla Personalità, dalla Società, dall’Educazione, dai Condizionamenti di quelli che abbiamo attorno, oppure è Qualcosa di così “primordiale”, così forte, istintivo che ci fa superare tutti gli altri Condizionamenti che la Vita ci pone ?
ORA cerchiamo di riscoprire questo Sé così profondo, radicato dentro di noi, che non ci dà Tregua ogni Volta che facciamo Qualcosa non in Armonia con noi stessi, generando Disagio.
Possiamo essere Individui accettati dalla Società, brillanti, realizzati, ma se non riusciamo a vivere ed essere in Sintonia con il nostro Sé, avremo comunque un Disagio esistenziale, un Turbamento che non ci abbandonerà mai, neppure di Fronte ai Successi più certi, più sicuri.
ORA vi guiderò alla Scoperta di questo Sé.
Cercate di lasciare la Mente vuota, libera di allontanarsi: mettetela da parte.
Oltre al Vuoto mentale vi può aiutare riuscire a visualizzarvi come un Puntino: siete un puntino di Luce che sta fluttuando.
Non ha Peso, non ha Paura, perché sta fluttuando in uno Spazio certo, protetto, uno Spazio d’Amore.

In questo Spazio affiorano dei Ricordi, delle Pulsioni del vostro Io profondo, del vostro Sé che forse non è stato ascoltato come avrebbe dovuto essere.
In questo Spazio d’Amore non ci sia Posto per i Rimpianti, per le Colpe: non esistono Colpe, solo Esperienze che la Vita ci ha indotti a fare.
In questo Spazio fluttuante ciò che abbiamo attorno è solo Amore.
Se la vostra Mente vuole intervenire, prendetela per Mano e conducetela in questo Spazio d’Amore. I sentieri siano d’Amore profondo per voi stessi.
VOGLIATEVI BENE
Lasciate lentamente affiorare qualche Ricordo, non cercatelo: deve essere spontaneo.
Analizzate tutto con Amore verso Voi stessi.

Guardatevi attorno: in questo Spazio d’Amore non ci siete solo Voi – Puntino luminoso che non ha più Paura – ma siete circondati da altri Punti luminosi, sono le Persone che avete al vostro Fianco, quelli che nella Vita vi aiutano a capirvi.
Nel Processo della Conoscenza di Sé, che è il Primo Passo per poter aderire a se stessi, è necessario e fondamentale l’Aiuto degli Altri, perché sono loro che ci segnalano quello che non riusciamo a vedere di noi stessi. In questo Spazio d’Amore non ci sono Persone fastidiose con cui dobbiamo instaurare una Dialettica continua per difenderci, ragionare, affermare il nostro Io.
Sono semplicemente altri Punti luminosi come noi, immersi in questo Amore.Hanno il nostro stesso Scopo: evolversi.
L’unico Scopo che la Vita ci chiede è quello di aderire all’Evoluzione.

Lo Scontro con gli Altri è cruento quanto più noi siamo scollegati da noi stessi. Non aderire a noi ci porta ad avere Paura. Se tradiamo il nostro Io più profondo ci mettiamo nella Condizione di avere Paura perché siamo fragili, perché vediamo l’Altro come Nemico. Crediamo di essere minacciati da tutto ciò che ci circonda.

In questo Spazio d’Amore ci sono solo puntini come noi, che hanno lo stesso scopo di aderire all’Evoluzione, non possono esserci contrari così come noi non possiamo essere contrari a loro. Non facciamo l’Errore di volerli cambiare: cerchiamo di modificare noi stessi attraverso di loro, cerchiamo di capire quello che la Difficoltà con l’Altro provoca in noi.
Questo Punto luminoso che fluttua in un mare d’Amore sta diventando un Bambino, e quel Bambino siete voi: siete nati pieni d’Amore consapevoli di dover fare un Percorso terreno, per immettere Amore nella vostra Energia.
Come i Bambini siete indifesi e fortissimi perché il Bambino istintivamente sa quello che deve fare.
Sono i Condizionamenti che vi deviano da voi stessi, che vi portano a non aderire più alla Voce interiore che sentite Dentro.
Il Bambino però risponde a se stesso più che agli altri. Tornate Punto luminoso, prendetevi per Mano, cercate di riacquistare la Semplicità di Pensiero del Bambino.  Con la vostra Parte adulta che ha fatto Esperienza su questa Terra dovete osservare il Bambino, dovete rivedervi Bambini. L’Amore che nasce verso questo Bambino è l’Amore che dovete avere verso voi stessi. Dovete accettare tutte le Esperienze che avete fatto, non le potete rifiutare, sono vostre. Non colpevolizzatevi se pensate che avreste dovuto agire in altro Modo: avete agito come in quel Momento vi sembrava giusto. Sono queste Esperienze che fanno di voi una Persona diversa. Insistete nel vedervi come Persone che hanno fatto delle Esperienze: le Colpe in questo Mondo d’Amore non esistono,  non ci sono.

Le Pulsioni della vostra Personalità devono essere sempre secondarie a quelle che sono le Pulsioni dettate dal vostro Istinto, dalla vostra vera Natura. Dovete essere molto coraggiosi ed esprimere questa Parte vera che è in voi. Non dovete aver Paura di essere feriti dagli Altri, certe Prese di Posizione, certi Modi di fare, certe Asperità che vi trovate ad esprimere non sono Altro che Difese che mettete in Moto perché non vi conoscete abbastanza, perché avete Paura che gli altri possano ferirvi. Quello che vi può difendere è l’Amore per voi stessi, una Conoscenza di voi che deve essere reale, autentica, che non deve essere paragonata agli Altri o subordinata alle Aspettative della Società…….. Dovete essere voi stessi perché è questo che vi è chiesto dalla Vita. Il Percorso sulla Terra non avrebbe nessun Significato se, dall’Inizio alla Fine, vivessimo mistificando il nostro Io, il nostro Sé profondo. Abbandonate le Resistenze, fluttuate in questo Mare d’Amore. Siete presi per Mano dal Bambino che sta crescendo, che vi pone delle Domande, vi chiede perché non siete felici, perché avete Amarezza interiore, perché avete tradito quello che di più profondo e vero è in voi. Abbandonate le Resistenze: non ci sono Pericoli in questo Mondo d’Amore. Tutto è dato e vi è dato perché possiate capirvi, progredire, per far sì che la vostra Vita sia quella che avete scelto quando avete deciso di venire qui. La Sofferenza è un Passaggio della Vita, ma deve portare a una maggior Conoscenza di noi, a tirar fuori le Risorse migliori, a scoprire la nostra Sensibilità. Non può abbrutirci, bloccarci. Dobbiamo tendere alla Gioia: è questo che ci è stato promesso.
Non possiamo però avere la Gioia se non abbiamo la Comunione con noi stessi, se non ci conosciamo, se non ci rispettiamo. Non perdiamo Tempo per farci rispettare dagli altri: il Rispetto è una Vibrazione potentissima che dobbiamo dare prima di tutto a noi stessi. Quando siamo consapevoli di noi ci rispettiamo, ci amiamo, sappiamo Dove dobbiamo andare: verso l’Evoluzione, verso un Modo di vivere armonioso e sereno; allora anche gli Altri ci rispetteranno, perché la nostra Forza sarà una Forza d’Amore. Non ci sarà più Paura nel porgerci agli Altri perché avremo una perfetta Comunione con noi.
Lentamente, con Leggerezza, con Serenità riprendiamo il nostro Corpo: non siamo più un Puntino, ma quel Puntino d’Amore, di Luce è in noi, quel Bambino che abbiamo preso per Mano è dentro di noi. Ricordiamoci di questo Mondo d’Amore dove abbiamo fluttuato. Ogni Volta che la Vita ci presenta una Difficoltà, quando il Vivere quotidiano ci porta a perdere l’Armonia interiore, rifugiamoci nuovamente in questo Mondo.
È un Mondo potente che ci difende, ci scherma dagli Eventi negativi, ci permette di trovare le Soluzioni ai nostri Problemi;  soprattutto è un Mondo che dà Senso al nostro Vivere.
Vivere per vivere in Armonia, per capirci, amarci, rispettarci e quindi essere alleati dell’Evoluzione.
L’Evoluzione non è Qualcosa che non ci riguarda: noi SIAMO l’Evoluzione. Ogni Sforzo che facciamo per vivere in Armonia, per capirci meglio, per migliorarci ci porta ad evolverci, quindi noi siamo Parte stessa dell’Evoluzione. Questo è lo Scopo della Vita e questo è ciò che dovete trovare ogni Volta che vi rifugiate nel Mondo d’Amore. Quando la Paura sarà andata Via, quando avrete imparato a vivere aderendo a voi stessi, non avrete più Bisogno di rifugiarvi nel Mondo d’Amore, perché sarete voi un Mondo d’Amore. Questo Amore lo manifesterete in ogni Situazione che la Vita vi porgerà.
Avrete Armonia e Serenità interiore che traspariranno da voi e coinvolgeranno gli Altri. Ricordatevi di questo mentre vi calate nuovamente in un Corpo adulto con quel Bambino e quel Punto luminoso in voi.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »