Allontanare la Paura – meditazione | Carla Parola Official website Allontanare la Paura – meditazione – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Allontanare la Paura – meditazione

Respiriamo profondamente e facciamo il Vuoto dentro di Noi.
I Pensieri si allontanano e se ne vanno.
Siamo Soli con Noi Stessi.
Cerchiamo di allontanare da Noi Stessi la Paura.
La Paura che a Volte abbiamo e che ci porta a Non voler entrare in Profondità nella Conoscenza di Noi.
Conoscersi, Accettarsi, Amarsi: questo è il Percorso che l’Essere Umano deve fare per arrivare a vibrare in Armonia con il Cosmo tutto.
L’Accettazione di Sé è qualcosa che dovrebbe essere naturale, ma in questo Momento Non lo è più perché è stata sovraccaricata da troppe Regole mentali.
Ci sforziamo di aderire a ciò che gli Altri si aspettano da Noi, a come vogliamo che ci percepiscano e, quando troviamo qualcosa di Noi che Non corrisponde a queste Aspettative, abbiamo Paura di manifestarci.
Questo deve essere un Momento di grande Verità per ognuno di Noi e, affinché ciò si realizzi, dobbiamo partire dall’Umiltà.
Dobbiamo farci piccoli, sentirci una Parte del Cosmo, una Cellula che pulsa e vibra in un Corpo da cui trae Nutrimento.
Visualizzatevi come un Punto di Luce che vaga nell’Universo.
Questo Punto luminoso Non ha Paura perché sa che l’Universo provvede a lui e, proprio in quanto Parte integrante dell’Universo, Non ha una Meta.
ORA mettete questo Punto di Luce in Voi e collocatelo proprio nella Testa, là dove – per Voi – è la Sede della Mente, dove i Pensieri si fanno più tumultuosi, si accavallano continuamente.
Questo Punto di Luce viene colpito continuamente e Non sa dove andare, Non sa più chi è.
ORA chiedetegli scusa per averlo soffocato, ostacolato.
Chiedetegli, con Umiltà e Determinazione, di ingrandirsi e di invadere i Pensieri: dategli Fiducia.
La Luce si espande e finalmente i Pensieri, fluttuando nella Luce, rischiarano la vostra Mente.
Con la Mente piena di Luce analizzate Voi Stessi: riconoscete le Qualità che avete, tutti i Doni che la Vita vi ha dato.
Continuate a sentirvi un Punto luminoso.
ORA, senza Paura, senza Ansia, con grande Amore entrate in Voi: siete pieni di Qualità, pieni di Doni divini.
Continuate a ringraziare per quello che siete, per quello che avete.
Promettete a Voi Stessi di giocare con la Paura e di non farvi più sommergere dall’Ansia.
ORA siete consapevoli di essere Luce.
C’è Silenzio in Voi.
Dilatate il Vostro Essere nell’Universo, espandetevi respirando profondamente e lentamente.
Siete Luce nell’Universo.
Sempre respirando profondamente e lentamente, ORA restringetevi: questa Luce che è in Voi – che siete Voi – si restringe e prende Forma umana.
Cercate di percepirvi come siete: con il Vostro Corpo che racchiude un Essere di Luce.
Non fate Torto a questa Luce, Non incolpate più Voi Stessi per quello che Non siete, ma amatevi per quello che siete.
Siete Luce.
Non potete aver Paura di un Essere di Luce.
La Paura di sbagliare, di ferire gli Altri, di fare e farvi del Male, la Paura di deludere, la Paura del Domani, dell’Ignoto… tutto questo appartiene solo ed esclusivamente all’Essere umano che vive la Sua Parte mortale, ma Non può far Paura all’Essere di Luce.
Meditate su questo Pensiero:
come posso aver Paura quando sono Luce, quando la Luce è Amore, quando l’Amore mi permea e io vivo quest’Amore in Ogni Attimo e in Ogni Espressione della Mia Vita?

 

 

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »