Amore sempre | Carla Parola Official website Amore sempre – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Amore sempre

 

Voglio ORA parlare soprattutto di come voi dovete vedere il Trapasso, questo Passaggio inevitabile nella Vita di ognuno: non dovete pensare l’Aldiquà e l’Aldilà come due Entità separate, ma come un tutt’uno che fa parte della Dimensione divina.
CHI AVETE AMATO/CHI AMATE È DENTRO DI VOI
Voi siete dentro la Persona che amate/che avete amato: dentro di voi e dentro la Persona.
Questo vuol dire avere una Sintonia di Vibrazioni che vi accomuna e che quindi annulla le Distanze.
La Percezione fisica della Persona, la Percezione mentale della Persona è quella che più manca, ma direi che è la Parte meno importante: con l’andare del Tempo è quella a cui dovete dare meno Risalto possibile. Ricercare l’Amore che c’è stato e quello che ancora c’è vuol dire comprendere che la Persona che ci manca così tanto è soltanto un Mezzo che la Vita ci sta offrendo per tirar fuori la nostra Capacità di amare per non inaridirci.
Il Pericolo è proprio quello che dopo un Amore bruciato, dopo una Delusione cocente la Persona si chiuda e rischi veramente di non volersi amare o di dosare il proprio Amore per Paura di poter essere nuovamente ferita.
Questo è il Torto più grande che voi possiate fare a voi stessi e all’Altro, perché dovete continuare ad amare, ad aprirvi, ad emettere tutto l’Amore di cui siete capaci.
L’Amore è la Vibrazione più alta che l’Essere umano può suscitare, a cui può aspirare e che può veramente vivere. Nell’Amore sono comprese tutte le altre Vibrazioni: la Vibrazione della Gioia, della Serenità, della Paura, della Pigrizia, dell’Avarizia, della Generosità… Tutte le Vibrazioni possibili, se sono permeate d’Amore, saranno Vibrazioni positive: persino l’Avarizia, permeata d’amore, sarà Oculatezza, la Pigrizia sarà una buona Gestione di se stessi, ecc.
Vivere con Amore, emettere Amore, far partecipi gli altri dell’Amore che si ha dentro vuol dire essere in Sintonia e in Armonia con il Tutto.
Le Persone che non ci sono più, quelle a cui voi pensate e che sono ancora così vive nella vostra Memoria hanno proprio questo Compito: ricordarvi che l’Amore c’è stato, che l’Amore c’è e che l’Amore supera la Vibrazione terrena, supera la Dimensione fisica, e quindi, in un Momento in cui l’Amore viene tanto spesso calpestato e i Diritti di molti sono veramente oscurati, io vi esorto, vi invito ad amare, ad amare ogni Cosa, ogni Situazione, ogni Persona, partendo soprattutto da voi stessi.
Amatevi nella Maniera più alta e più consapevole possibile, amatevi per i Dispiaceri che avete, per le Gioie che avete, amatevi per gli Errori che fate, per le Esperienze che non riuscite a portare a Termine e anche per quelle che vi rendono fieri.
Amarsi vuol dire essere in Armonia con Dio, essere consapevoli di se stessi. Vuol dire essere un Punto di Luce in questo Universo travagliato; con l’Amore voi potete soltanto apportare Benessere a voi stessi e agli altri. Se manca la Vibrazione dell’Amore, tutto perde smalto, tutto diventa confuso, banale, niente ha Spessore, per cui l’Invito che io vi rivolgo ORA, in prossimità di Eventi e di Situazioni che vi coinvolgono tutti, di Prese di Posizione di tante Persone che sono sopra le Righe, che vi frastornano, che vi incutono Ansia e Paura, io vi dico: amate, amate, amate anche quelli che sbagliano e, soprattutto, perdonate i vostri Errori.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »