Essenzialità e Saggezza | Carla Parola Official website Essenzialità e Saggezza – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Essenzialità e Saggezza

Cerchiamo nel nostro Vivere quotidiano la Saggezza e l’Essenzialità, poiché queste due Caratteristiche possono portarci a non disperdere la nostra Energia.
La Saggezza può essere considerata come Punto di Arrivo, ma anche come Punto di Partenza: capire cioè che dobbiamo vivere in Modo saggio.
Qual è il Modo saggio di vivere che Ognuno di Noi deve ricercare e adattare a Se Stesso?
È il Modo di vivere in Conformità con il proprio Essere.
Non si tratta quindi di una Saggezza uguale per tutti, ma di quella che l’Essere umano esercita quando vive volendosi Bene.
E qui torniamo al Concetto principale: tutto fluisce, tutto nella Vita diviene semplice quando ci vogliamo Bene, quando ci siamo capiti, accettati e amati.
La Saggezza porta inevitabilmente all’Essenzialità, perché vivere saggiamente vuol dire non fare “Scorte”, “Scorpacciate” di Esperienze che disperdono l’Energia invece che arricchirla.
Ogni Esperienza che l’Energia ci offre di fare, attirata da Noi Stessi, è utile ma non sempre necessaria.
È utile perché a Volte abbiamo Necessità di tornare più e più Volte sullo stesso Tema, di gestire più e più Volte la stessa Situazione perché vogliamo capirne i Contorni.
Questa è l’Utilità, ma non è necessaria quando iniziamo a gestire le Situazioni in Modo essenziale, capendo cioè l’Insegnamento insito nella Situazione e tralasciando tutto ciò che ha a che fare con la nostra Personalità.
L’Esempio più chiaro è dato da chi ha costantemente Problemi con il suo Prossimo.
Ci sono Individui che non riescono ad instaurare Rapporti armoniosi con gli Altri e si attirano sempre la stessa Tipologia di Persone.
Qual è il Modo saggio di affrontare queste Situazioni?
Quello di capire che il Mondo non è composto soltanto da Esseri malvagi, stupidi o che sono sempre in Contrasto con Noi, ma che siamo Noi che – fra tutti gli Esseri dell’Universo – continuiamo ad attirarci quelli che hanno proprio quelle Caratteristiche che sono in Contrasto con il nostro Modo di Essere.
Perché?
Perché ci serve, ci serve attirare questo Tipo di Persone perché attraverso di loro noi capiamo meglio Noi Stessi.
Nella Gestione di questi Incontri è necessario non far prevalere la Personalità, non fermarsi a voler capire l’Altro, ma semplicemente concentrarsi sul capire Noi Stessi.
Questa è l’Essenzialità.
Quindi ricapitolando: Saggezza di capire che ogni Evento è attirato da Noi per darci un Insegnamento, ed Essenzialità per gestirlo senza Fronzoli, senza Situazioni che lo appesantiscano di più.
Il voler capire l’Altro è uno di questi Appesantimenti.
La Cosa peggiore poi è attribuire all’Altro delle Intenzioni, essere certi che l’Altro si comporta in un certo Modo perché ha quell’Intenzione (quasi sempre contro di Noi), senza tener Conto del Fatto che noi non possiamo essere a Conoscenza delle sue Intenzioni, non possiamo sapere se la nostra Interpretazione è giusta.
Vivere bene quindi vuol dire vivere in Modo saggio ed essenziale, così da non disperdere l’Energia, ma conservarla per far sì che ogni Momento che viviamo sia veramente Motivo di Arricchimento e di Consapevolezza.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »