Essere Semplici | Carla Parola Official website Essere Semplici – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Essere Semplici

Trattiamo un Argomento che deve essere considerato alla Base della Vita: l’Unità dell’Essere umano.
Questo è molto importante perché, se vogliamo percepirci parcellizzati, ossia con tante Componenti slegate una dall’altra, ci arrechiamo un Torto, non facciamo altro che alimentare la nostra Parte mentale che MAI sarà saziata se non dopo un Bagno di Umiltà.
Ogni volta che noi vogliamo sapere di più, questo ci stimola a voler sapere sempre di più, e in questo nostro voler sapere ci dimentichiamo che dobbiamo invece “sentire” più che capire.
Più alimentiamo la nostra Mente, meno alimentiamo il nostro Sentire, e meno riusciamo ad ascoltare il nostro Istinto.
Questo accade quando vogliamo analizzarci in Modo parcellizzato.
Siamo UNO, e come tali cambiando un singolo Aspetto noi innestiamo un Cambiamento che poi investe tutta la nostra Sfera emotiva, la Parte più sensibile di noi. Questo Pensiero ci deve portare a ragionare in Modo semplicissimo: se noi siamo UNO, perché dobbiamo dare Importanza a molte Cose e perdere così la Semplicità del nostro vivere?
Se continuiamo a pensare in Modo complicato diventiamo complicati e la nostra Mente si sviluppa a dismisura, non nel Senso di acquisire maggiore Capacità di capire, ma solo maggiore Capacità di accedere a più Informazioni che poi, mischiandosi fra loro, creano una grandissima Confusione.
Il Consiglio che viene dopo questo Ragionamento è soltanto uno: per vivere bene è necessaria un’estrema Semplicità. L’Essere umano non può essere contorto, complesso e soprattutto non può essere così sconosciuto come certe Teorie vogliono farci credere.
L’Essere umano è Elementare quando riesce a vivere come Unità, nella Semplicità.
È la Vita che si incarica in ogni Momento di fornire lo Spirito giusto affinché l’Armonia sia nostro Patrimonio.
La Mente non accetta tutto ciò perché vuole sapere, capire, sviscerare, confrontare, ma questo non è sempre bene, soprattutto quando va a Scapito della Semplicità di Pensiero e non apporta un Arricchimento energetico, ma soltanto un Dispendio di Energia e una grande Confusione.
Siate semplici, estremamente semplici.
Dovete vedervi come una Scintilla del Divino che ha in sé tutta la Capacità per progredire, per esaltare il Divino e soprattutto per vivere in Armonia.
Armonia = Semplicità. I Contorcimenti mentali possono anche alimentare la nostra Gioia di sapere, di capire, ma moltissime Volte non ci portano alla Serenità.
Ad un certo Punto ci vuole il Coraggio di fermarsi e di decidere che quello che sappiamo è già troppo, e quindi ridurci a Cellula e vivere nella massima Semplicità.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »