Esseri di Luce – meditazione | Carla Parola Official website Esseri di Luce – meditazione – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Esseri di Luce – meditazione

 

Pensiamo a Noi Stessi come Esseri di Luce.
Non abbiamo Connotati: siamo Solo Sfere di Luce.
Ruotiamo su Noi Stessi.
Sappiamo di essere guidati nel Nostro Movimento da una Forza d’Amore.
Questa Forza ci conduce a vedere la Nostra Personalità, il Nostro Vissuto, da lontano.
Come Sfera di Luce noi possiamo veramente vedere la Nostra Personalità e il Nostro Vissuto nella Sua Realtà.
Non lo giudichiamo sulla Base dei Risultati, ma percepiamo soltanto le Intenzioni con cui abbiamo vissuto.
Riflettiamo sulle Nostre Intenzioni senza colpevolizzarci.
Se dalla Nostra Sfera di Luce comprendiamo che le Nostre Intenzioni non erano giuste, accettiamole comunque.
Nel Momento in cui abbiamo agito ci sembravano giuste.
Ruotando su Noi Stessi ci allontaniamo dal Nostro Passato, dal Nostro Vissuto.
Ci perdiamo nel Cosmo, ci perdiamo nella Luce.
Lasciamoci avvolgere dalla Pace, dalla Serenità, dall’Armonia.
Respiriamo Profondamente.
Si affaccia in Noi ORA una Vibrazione Leggera: la Curiosità.
Noi vogliamo curiosare in Noi Stessi, non come Sfere di Luce ma come Esseri Umani.
È la Sfera di Luce che emana Questa Curiosità ed è la Curiosità che ci guida al Nostro Interno per capirci meglio: vogliamo scoprirci attraverso la Visione di una Sfera di Luce.
Facciamo Fatica a scoprirci, perché Tutto Ciò che ci fa soffrire, ciò che viviamo terrenamente come Handicap, attraverso la Sfera di Luce diventa Inconsistente, si sfilaccia, acquista una Diversa Realtà.
Quelli che stiamo scoprendo siamo proprio Noi?
Siamo proprio Noi con le Facce buie, tirate, tristi?
Siamo Noi ansiosi, paurosi, terrorizzati dal Futuro?
NO, è solo una Parte di Noi: la Parte che noi ci ostiniamo a vivere, dimenticando di essere una Sfera di Luce.
La Curiosità ORA si rivolge alla Sfera di Luce: voglio capire che cosa c’è nella Sfera di Luce.
C’è l’Essenza, il Divino, la Programmazione della Vita, c’è l’Aderenza all’Evoluzione, c’è la Parte Migliore di Me, quella che sa e che mi deve condurre nella Vita.
Quella Parte che ha deciso di scendere in Terra, di rivestire un Corpo e una Personalità, ma soprattutto Quella che vuole fondersi con il Corpo e la Personalità.
È Quella Parte Saggia che vuole prendere la Personalità per Mano, accarezzarla, condurla, liberarla da Ogni Paura per far sì che finalmente ci sia Dentro di Noi un Ricongiungimento fra la Parte Terrena e quella Cosmica.
Diamo un Nome a Questo Evento: Liberazione.
Ci liberiamo dalla Pesantezza della Terrenità, ci liberiamo dai Condizionamenti, dalle Paure, dalle Ansie ed anche dal vedere Questa Parte Cosmica come Qualcosa di irraggiungibile perché a sé stante.
Questa Parte siamo Noi, Questa Parte non è irraggiungibile, Questa Parte semplicemente È.
Il Nostro Compito è di assimilarla alla Parte Terrena, arrivando a comprendere che siamo UNO e così facendo unendoci al Tutto.
Lasciamo fluire Questa Energia Unificata in Ogni Nostra Cellula: visualizziamoci dalla Testa ai Piedi facendo scorrere Questa Energia unica, perfetta, divina.
Abbiamo intriso le Nostre Cellule di Questa Energia: stanno cambiando Polarità; nei Giorni a venire non permettiamo alla Nostra Mente di scindere nuovamente le Due Forze, Terrena e Cosmica.
Proponiamoci di seguire sempre Noi Stessi, di non lasciarci intrappolare in Condizionamenti, di aderire al Nostro Istinto e di onorare Ciò che siamo: una Cellula di un Corpo Perfetto.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »