ESTREMA CONSAPEVOLEZZA | Carla Parola Official website ESTREMA CONSAPEVOLEZZA – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

ESTREMA CONSAPEVOLEZZA

Ogni Momento che la Vita porge va vissuto con Estrema Consapevolezza.
Mai come in questo Momento, Ora, è necessaria la Consapevolezza.
Non possiamo essere consapevoli a Momenti Alterni, Dobbiamo essere Sempre Presenti a Noi stessi e ricordarci sempre che la Nostra Vita non è banalmente terrena, ma è una Vita fatta al Servizio dell’Evoluzione.
Essere Consapevoli sempre, comporta anche una Attenzione Particolare non solo al Momento che si vive, ma anche alla Modalità con cui si Vive.
Non lasciamoci frastornare davanti agli Eventi. Ascoltiamo quello che viene dal Profondo di Noi stessi e arrivo perfino a dire: davanti agli Eventi non ragioniamo, ma ascoltiamoci. Ascoltiamo la Parte più profonda di Noi, ascoltiamo quella Voce Interiore, quell’Istinto, quella Capacità che abbiamo di Percepire le Situazioni e dopo possiamo Ragionare, ma solo quando questa Parte così bella, così alta, così profonda, così vera, ha già porto la Soluzione al nostro Problema: solo allora la Mente può intervenire. Questo vuol dire Vivere Consapevolmente, Vivere sapendo che ogni Evento della Vita è porto a Noi per migliorarci, per farci fare un Percorso dentro noi stessi: un Percorso che dobbiamo fare con Grandissimo Amore.
Vivere Consapevolmente porta anche la Salute, perché Noi siamo sempre, – dico Sempre -, Presenti nel QUI E ORA, quindi le nostre Cellule vibrano QUI E ORA, non sono Sbilanciate né dal Passato, né dal Pensiero del Futuro.
Il Coraggio che in questi Momenti è Necessario per vivere deve essere accompagnato oltre che dalla Consapevolezza, anche dall’Abbandono Totale alla Vita.
La Fiducia nella Vita che è la Parte più alta di noi, deve essere Totale. Questo non per Fede, semplicemente perché Noi dobbiamo sentirci Energia e quindi dobbiamo capire che la Nostra Vita è diretta da questa Energia.
Parlo di Energia, Vita, Evoluzione, ma siamo sempre Noi, perché noi Siamo la Vita, noi siamo l’Evoluzione, noi siamo la Consapevolezza, in quanto facciamo parte del Tutto.
Quando Noi ci sforziamo di vivere Consapevolmente ogni Attimo, viene automatica la Curiosità: diventiamo leggeri, davanti agli Eventi della Vita non c’è Paura, non c’è Ansia, ma c’è la Leggerezza e la Certezza che la Vita ci aiuterà a risolvere tutto. Questa Curiosità, di quello che farà la Vita, della Strada che ci porgerà, degli Incontri, degli Accadimenti che sono nella Nostra Vita, senza che noi possiamo cercarli è ciò che ci rende Leggeri, ciò che ci rende Bambini, ciò che ci fa avere la Vibrazione giusta per Progredire.
Non dobbiamo confrontarci con gli Altri e dire “sono più evoluto” o “sono meno evoluto”, perché non è Questo che ci viene chiesto. Ognuno ha il suo Grado di Evoluzione, ma per la Vita non è importante tanto l’Evoluzione, quanto la Coerenza. Un essere Molto Evoluto Incoerente è un essere Dannoso per la Vita, perché la sua Energia è sbilanciata. Un essere Semplice, un essere Terreno, chi non si pone Domande, ma vive con Coerenza in Armonia con se stesso è di grande Utilità, perché apporta Stabilità all’Evoluzione.
Voglio dirvi di non farvi prendere dalle Paure che vengono immesse abbondantemente dagli Uccelli di Sventura. Non ascoltate Nessuno, pensate semplicemente che la Vita vi proteggerà in qualunque Situazione, che voi sarete sempre al Posto Giusto al Momento Giusto: questa deve essere una Certezza e con questa Certezza la Paura viene Annullata, perché si sa che nella Scia Evolutiva c’è la Protezione della Vita.
Non dibattete su Cose che potrebbero accadere, su Cose che potrebbero essere nella Vostra Vita, ma ancora non sono. Affrontate ogni Momento con la Consapevolezza del QUI E ORA. È solo quando la Vita porge la Situazione, che porge anche la Soluzione: non Prima e non Dopo.
Rimanete sempre Connessi con Voi stessi, perché in questo Momento sulla Terra è tutto Vero ed è tutto Falso; il Confine tra la Luce e l’Ombra è diventato Sottilissimo. È difficile distinguere la Forza Positiva dalla Forza Negativa, perché la Forza Negativa ha preso un Aspetto Lucente, ma essa è una Luce Falsa, una Luce di Malaugurio, è una Luce Spettrale, ma si vuole presentare come Luce. Dice le Cose che dice la Luce, ma lo Scopo per cui le dice Non è quello di Aiutare l’Evoluzione, ma quello di fermarla.
Chiudersi in se stessi Non vuol dire Rifiutare il Mondo, vuol dire semplicemente Rifiutare la Zavorra del Mondo, tutto quel chiacchierare, quel litigare, quel sopraffarsi che Non porta da Nessuna Parte. Chiudersi in sé e stare tra Esseri Simili è l’unica Cosa Saggia da fare in questo Momento. Non sentitevi Alieni, non sentitevi Estranei agli Eventi che ci sono, ma Non partecipate; prendete Atto che ci sono, ma essi Non vi riguardano, Non giudicateli, Non dibatteteli; rispettate chi la pensa diversamente da voi, ma Voi cercate i Vostri Simili.
La Fragilità umana in questo Momento è Altissima, perché il Bombardamento che c’è sulla Logica, sul Buon Senso, è fortissimo e l’essere umano è Frastornato; deve ingoiare Regole Assurde, deve aderire a Modi di Vivere che sono completamente Devastanti per l’essere umano, perché lo Privano della Libertà e della Dignità, ma stare con i Simili porta Pace, porta Conforto, porta Forza. Lasciate che Ognuno faccia il Proprio Gioco, che viva come vuole, che Aderisca ai Propri Principi, che sia libero di Cambiare Idea e voi Non giudicate. Rimanete fermi e vivete Solo quello che sentite Profondamente Vostro, quello che si adatta a Voi, quello che al di là di ogni Logica voi sentite Vero. Quello che è Vero è Vostro, il Resto non vi Appartiene. Con la Leggerezza, con la Consapevolezza, con l’Abbandono alla Vita voi avanzate lungo il Percorso Terreno senza Titubanze, con la Certezza della Protezione della Vita e con la Gioia di Vivere.

I commenti sono chiusi .

© 2022 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »