Felicità | Carla Parola Official website Felicità – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Felicità

 

Parlare della Felicità vuol dire “immettersi” in una Scia che genera subito Benessere.
La Felicità non va vista come una Condizione Alterna del Nostro Essere (Momenti sì e Momenti no), ma come una Condizione di Base da cui dobbiamo partire per Vivere Quotidianamente.
Non dobbiamo assimilare la Felicità solo all’Esplosione Emotiva che ci assale: Quella è una delle Manifestazioni della Felicità, ma piuttosto assimilarla alla Consapevolezza della Vita.
Se sono consapevole della Vita, se ho chiaro lo Scopo per cui sono in Terra, se mi impegno a dare sempre il Meglio di Me perché consapevole che attraverso Ciò io posso aiutare l’Evoluzione, allora sono Felice.
Vivo in uno Stato di Felicità.
Quando poi gli Eventi si incaricano di abbassare Questa Mia Felicità, di offuscarla attraverso Eventi faticosi o dolorosi, io posso tornare allo Stato di Felicità pensando che Quell’Evento o Quella Situazione mi sta insegnando Qualcosa.
Non posso pensare che la Vita mi abbia fatto uno Sgarbo, che mi abbia offerto Qualcosa che non mi appartiene o che non mi doveva capitare, ma devo pensare che Attraverso Quello che mi è capitato (che Io Stesso ho attirato) ho la Possibilità di imparare Qualcosa.
La Felicità può essere vista in Tanti Modi, ma la Modalità di Fondo per concepirla è Quella di avere la Consapevolezza del Perché Viviamo.
Se manca questo Noi possiamo avere Solo Attimi di Felicità, che se ne andranno e saranno sempre e soltanto Momenti.
Per avere una Felicità di Base è proprio Necessario capire lo Scopo per cui siamo qui.
Se ci mettiamo in Questa Fondamentale Condizione di Positività e di Armonia riusciamo a gioire di Ogni Momento che la Vita ci porge.
Non possiamo pensare sempre alla Felicità data da Grossi Eventi, da Grossi successi: dobbiamo capire che la Felicità è data da un Continuo vivere in Armonia con Noi Stessi, apprezzando Tutto Ciò che ci circonda.
Se ci soffermiamo a guardare la Natura, a mettere in Fila tutti gli Eventi della Giornata osservandoli in Positivo, a Sera possiamo andare a riposare felici.
Perché?
Perché abbiamo capito che non c’è Giorno che non ci porga Qualcosa per migliorare Noi Stessi, se solo Siamo nello Stato d’Animo Giusto per accogliere l’Insegnamento.
Se, viceversa, siamo incostanti, tesi, infelici, non accettiamo Noi Stessi e di Conseguenza neanche gli Altri e la Vita, ci stacchiamo da Quella Condizione di Felicità.
Riuscire a vivere felici è un Esercizio che dobbiamo imparare incominciando al Mattino quando apriamo gli Occhi, ringraziando per Quello che Abbiamo senza fare l’Elenco di Tutto Ciò che dobbiamo fare o che ci manca, ringraziando per Quello che Abbiamo e soprattutto per Quello che Siamo.
Ci dimentichiamo Troppo Spesso di Amare Noi Stessi: puntiamo sui Nostri Difetti, sulle Nostre Disarmonie, non ci accettiamo e non accettandoci non ci perdoniamo.
Questo è il Modo Migliore per Staccarci dalla Felicità: non accettare Noi Stessi, non perdonarci per Quello che – secondo Noi – abbiamo fatto (dovevamo farlo e non l’abbiamo fatto…), criticandoci e colpevolizzandoci continuamente.
Quando ci accettiamo per Come Siamo, pur tendendo sempre al Miglioramento, viviamo in una Condizione di Base Felice.
Il Giorno della Disarmonia, dell’essere nervosi, dell’Intolleranza esiste e c’è: prendiamone semplicemente Atto.
Spesso non ci sono Motivazioni Particolari: ci svegliamo già Storti.
Se impariamo a ragionare per Frequenze, per Vibrazioni, capiamo che la Felicità è una Vibrazione che sarà tanto più intensa quanto più Noi avremo una Frequenza Alta.
La Frequenza Alta è data dall’Armonia che riusciamo a produrre gestendo Tutte le Nostre Emozioni.
Non dimentichiamoci MAI che la Felicità è un Dovere: dobbiamo essere Felici perché l’Universo Tutto è Armonia e non può l’Essere Umano continuare ad Essere Disarmonico e perturbare Tutto il Campo Energetico dell’Universo.
L’Essere Umano ha il Diritto-Dovere alla Felicità.
Cerchiamo, Ognuno di Noi nel Proprio Ambito, di dare il Meglio in Modo tale che la Felicità possa essere Nostro Patrimonio.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »