Fiducia nel Futuro | Carla Parola Official website Fiducia nel Futuro – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Fiducia nel Futuro

 

Rassereniamo la Mente e guardiamo al “Futuro” con Ottimismo.
Quando parlo di “Futuro” mi esprimo in Modo Improprio, perché nell’Energia non ci sono né “Futuro” né “Passato”, bensì soltanto un Eterno Presente: ORA.
Tuttavia per l’Essere Umano guardare al “Futuro” è Naturale, così come è abbastanza naturale, guardando al “Futuro”, farsi cogliere dall’Ansia e dalla Paura.
Impariamo quindi a gestire la Nostra Mente costringendola a vivere QUI ed ORA.
Nel QUI e ORA c’è veramente Tutto quello che ci serve: c’è la Possibilità di armonizzare le Emozioni, di provare la Nostra Forza, di Essere assolutamente Consapevoli di Ciò che stiamo facendo.
Avere Fiducia nel “Futuro” vuol dire avere la Consapevolezza che non può esserci Danno o Errore se in Ogni Momento, in Ogni Attimo ci impegniamo a vivere il Meglio di Noi Stessi.
Avere Fiducia ci predispone verso una Condizione di Positività, di Aderenza alla Vita e, soprattutto, di Riconoscimento della Vita, che non ha Nessuna Intenzione di farci del Male.
Ne consegue che Noi, pensando ad un “Futuro” sereno, non facciamo Altro che valorizzare la Vita, dandole Fiducia e mettendola in Primo Piano nel Nostro Modo di Agire.
Quello che ci accadrà è Quel che ci serve, Quello che ci attiriamo sempre per Fini Evolutivi, per migliorare la Conoscenza di Noi Stessi, per tirar fuori la Nostra Parte Migliore, per far sì che la Nostra Energia possa imparare Qualcosa e quindi vibrare ad una Frequenza più Alta.
Questi devono essere i Presupposti Basilari del Nostro Vivere, attraverso i Quali vivremo un susseguirsi di Momenti – QUI ed ORA – consapevoli, sereni e soprattutto sicuri della Riuscita.
Dobbiamo essere sicuri che quando agiamo in Questo Modo, consapevoli di Noi Stessi e con la Forza Vitale che ci sostiene, Quello che accade è “quel che deve accadere”, per cui possiamo sgomberare il Campo da Ansie, e Paure e Timori.
Non ci può essere un “Futuro” Minaccioso se viviamo QUI ed ORA in Modo Sereno.

Poniamoci ORA Questa Domanda: esiste un Futuro?
Non è una Domanda Strana, ma una Domanda che dovremmo tenere sempre Presente.
Quanto durerà la Mia Vita?
Non lo so.
Allora perché devo sprecarla, viverla male ORA in Attesa di un “Futuro” che non so se avrò?
In Realtà, quando penso ad un “Futuro” in Termini Negativi, io mi sto soprattutto rovinando il Presente, e Questo è veramente un Delitto perché, così facendo, io avvilisco e mortifico la Vita.
Viviamo Ogni Momento al Meglio SEMPRE, senza Nessuna Paura.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »