Forme Pensiero | Carla Parola Official website Forme Pensiero – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Forme Pensiero

Possiamo controllare le Forme Pensiero semplicemente capendo che il Nostro Pensiero ha la Doppia Polarità, Positiva e Negativa.
Il Pensiero che attiene alla Nostra Volontà, al Nostro IO, al Nostro Volere, al Desiderio Personale ha una Polarità Negativa.
Il Pensiero che attiene all’Abbandono alla Vita, alla Consapevolezza di dover fluire con la Vita ha una Polarità Positiva.
Quando una Forma Pensiero si instaura e Noi la alimentiamo continuamente, perché convinti che attraverso di Essa possiamo raggiungere un Risultato, uno Scopo che è Frutto del Nostro Desiderio, della Nostra Visione della Vita, Noi siamo nella Polarità Negativa.
Con il Termine Negativo non intendo qui un Errore, in quanto io posso vivere con la Polarità Negativa perché ho bisogno di fare quell’Esperienza.
È però la Polarità più faticosa, quella che mi porta ad estremizzare gli Eventi, che mi fa concentrare e spesso perdere Energia su di un Obiettivo che probabilmente la Vita non vorrebbe per Me.
La Parte Superiore di Me, la Vita che è in Me e vuole dirigermi può avere Altre Mire, Altri Scopi, Altri Obiettivi, e perciò lascia che io viva Questa Forma Pensiero senza porgermi Nessun Aiuto per realizzarla.
Vivo invece la Polarità Positiva quando sono consapevole di essere una Parte dell’Universo, rendendomi conto del fatto che la Vita è Dentro di Me per guidarmi, che sono Parte dell’Evoluzione, che la Vita non ha Nessun Interesse ad ostacolarmi, ma ha Tutto l’Interesse ad aiutarmi a progredire, e per far questo è la Vita stessa – al di là del Mio Volere – a mettermi in Condizione di attirarmi le Situazioni che mi servono.
Allora Tutto diviene fluido: l’Evoluzione vive attraverso di Me, suscita i Miei Desideri,  mi indica quale Strada percorrere.
L’Evoluzione – lo ripeto – non avendo Nessun Interesse ad ostacolarmi, mi darà un Obiettivo e mi darà i Mezzi per raggiungerlo; non sarà perciò un Obiettivo che io ho voluto, ma che ho “sentito”, percepito intimamente  giusto ad di là dell’Apparenza, perché è stata l’Evoluzione stessa a suscitarlo in Me.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »