I Dubbi Quotidiani | Carla Parola Official website I Dubbi Quotidiani – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

I Dubbi Quotidiani

 

Quando, quotidianamente, ci assalgono i Dubbi a Proposito di che Cosa ci convenga fare, l’Unico Modo per risolverli è non fare Nulla.
Quando siamo in Dubbio Non dobbiamo fare nulla.
Ci vuole Coraggio e Determinazione, ma Non facendo Nulla Noi ci affidiamo alla Vita che sa quello che è giusto per Noi e quindi ci porgerà le Giuste Soluzioni.
Noi viviamo con la Spinta continua a fare, a risolvere, e ci sentiamo Bravi quando affrontiamo le Situazioni Attivamente.
Tutto Bene fino a quando non sorge il Dubbio ed iniziamo a chiederci che Cosa sia Meglio fare, se percorrere Una Via oppure un’Altra.
A quel Punto bisogna avere il Coraggio di fermarsi, accettare i Dubbi ed osservare in quale Direzione ci spinge la Vita.
La Vita non ha Nessun Interesse a spingerci in Direzioni Sbagliate, ma Noi – per permettere alla Vita di condurci sulla Via Giusta dandoci il Giusto Suggerimento – dobbiamo fermarci, farci Piccoli e attendere.
Se dalla Mattina alla Sera siamo divorati dai Dubbi e sentiamo Impellente la Necessità di decidere, la Vita non potrà manifestarsi, in quanto la Nostra Volontà è determinata e Noi abbiamo emesso una Vibrazione così forte che la Vibrazione della Vita Non riesce ad “Oltrepassarla”.
Nel Nostro Vivere Quotidiano è importante tenere Presente tutto ciò.
Non dobbiamo mai arrivare al Punto di dire: “Se non decido Entro questa sera…” “Ho questa Scadenza e devo assolutamente…”
L’Assolutamente Non esiste.
Dobbiamo avere il Coraggio di pensare che la Vita è Accanto a Noi, che decide per Noi nei Termini di quello che per Noi è Meglio.
Vivere in questo Modo sembra Eroico, mentre invece è Facile e Saggio: ci vuole Solo Umiltà.
L’Umiltà di accettare il Fatto che la Nostra Mente sia limitata, che possa emettere Tutti i Dubbi che vuole ma il più delle Volte senza riuscire a risolverli, poiché Non conosce il Domani e Non sa quale sia lo Scopo della Nostra Vita.
Ammettendo questo Noi diamo più Spazio alla Nostra Interiorità, alla Nostra Energia, al Nostro Istinto che ci segnala dove dobbiamo andare.
Con Umiltà.
Se non attiviamo in Noi la Vibrazione dell’Umiltà, ci fermiamo senza decidere ma quasi per Sfida: “Vediamo la Vita che cosa fa: voglio proprio vedere che cosa succede…”
Dobbiamo invece fermarci con la Convinzione Profondamente Sentita che è la Vita a condurci.
Il Concetto che ripropongo sempre è che dobbiamo considerarci Cellule di un Corpo Meraviglioso.
Come Tutte le Cellule del Nostro Corpo hanno al Loro Interno una Programmazione, così Noi in Quanto Cellule di un Corpo abbiamo una Programmazione Interiore.
La Vita non ci chiede Altro che di assecondare ed attuare Questa Programmazione.
È la Nostra Mente, influenzata dai Condizionamenti che assorbiamo e dalle Aspettative degli Altri, che ci porta a voler fare ciò che non è previsto per Noi, quello che Non è nella Nostra Programmazione.
Tutto ciò comporta uno Spreco di Energia.
Diveniamo quindi preda di Dubbi e, con l’Energia Abbassata, più abbiamo Dubbi e meno siamo in Grado di risolverli, anzi diamo Origine ad Altri Dubbi, per cui la Nostra Vita diventa una Ricerca continua di un Punto Fisso.
Sembra che il Mondo ci crolli addosso perché Non abbiamo più Certezza di Nulla.
Fermiamoci quindi.
Con Coraggio e Consapevolezza accettiamo il Fatto di Essere Parte della Vita, di avere una Programmazione Interiore che deve essere rispettata ed attuata, e chiediamo con Forza alla Vita di darci i Giusti Segni, di condurci sulla Via Giusta per Noi.
Ciò sicuramente avverrà, in quanto la Vita non ha Nessun Interesse a farci deviare dalla Nostra Programmazione Interiore.
Per favorire questo Processo le Parole-Chiave sono Umiltà e Consapevolezza.
Sono queste dDue Parole che ci aiutano a contenere i Dubbi e a risolverli.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »