Il Cambiamento e la Memoria | Carla Parola Official website Il Cambiamento e la Memoria – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Il Cambiamento e la Memoria

Analizziamo gli Effetti del Cambiamento sui Vari Aspetti della Nostra Vita ed iniziamo affrontando ORA la Memoria.
La Nuova Energia agisce moltissimo sulla Memoria.
Se osservate gli Altri e Voi Stessi potete notare che Non Tutti abbiamo lo Stesso Tipo di Memoria: c’è chi ha una Memoria visiva e chi percettiva, chi ricorda solo determinate Cose e chi ha Memoria per i Particolari…
Nella Vecchia Energia c’erano Tutte queste Tipologie di Memoria e non c’era Distinzione ai Fini Evolutivi fra Quello che si ricordava e Quello che si dimenticava.
Era come se, con la Vecchia Energia, andasse Tutto Bene.
Era poi la Mente che andava pescando nei Ricordi questo o quello.
Con la Nuova Energia tutto cambia, perché si tratta di un’Energia assolutamente rapida e creativa, che agisce in Tempo Reale.
Io posso fare Qualcosa e, se l’Energia sa che ciò che sto facendo Non è funzionale alla Mia Evoluzione, se ritiene che non mi servirà nel Futuro, Essa annulla l’Informazione in Tempo Reale.
Tutto ciò disorienta moltissimo.
Si può arrivare a pensare di avere dei Vuoti di Memoria, ma in tal Caso bisogna analizzare a che cosa si riferisce Questo Vuoto; quasi sempre si scopre che il Vuoto riguarda Situazioni o Eventi che non sono assolutamente importanti per Noi.
Questo Tipo di Memoria, che potrei definire “selettiva”, non viene gestito dalla Mente (la quale decide di ricordare solo quello che vuole), bensì in automatico dalla Nuova Energia, che sa Quello che ci può essere utile ricordare e Quello che è più utile dimenticare per portarci ad una Consapevolezza Diversa.
Non dobbiamo lasciarci disorientare da Questo Meccanismo, ma semplicemente osservarci e cercare di capire che cosa rappresenta nella Nostra Vita ciò che abbiamo dimenticato.
Quando gli Altri ci fanno notare Episodi di cui siamo stati Testimoni, Artefici o persino Protagonisti, e che abbiamo dimenticato, dobbiamo analizzarli e, il più delle Volte – per non dire quasi sempre – scopriremo che sono Episodi che non hanno avuto seguito, che Non sono serviti, che attraverso di Essi non abbiamo imparato Nulla.
Si tratta di una Pulizia Istantanea che l’Energia realizza per lasciare Spazio alle Informazioni – veicolate dall’Energia Stessa e non gestite dalla Mente – che devono essere assorbite da Noi.
Non decidiamo Noi di assumere quell’Informazione, ma è l’Informazione che arriva a Noi.
Questo vale, entrando nel Campo dell’Informazione, anche per le Notizie.
Siamo abituati a cercare le Informazioni facendo un’Analisi di Tutto Ciò che riguarda quell’Argomento.
Con la Nuova Energia arriveremo all’Argomento già informati.
È come se ci fosse una Preparazione a quel Tema, a quell’Evento, e le Informazioni arrivassero senza che Noi coscientemente le cerchiamo.
Anche questo crea un Grande Disorientamento.
In genere iniziamo ad attribuire Tutto Questo al Caso.
Ma non si tratta né di Casualità né di Coincidenze: è semplicemente l’Energia Nuova che crea in Tempo Reale e che predispone Tutto Quello che ci serve per affrontare gli Eventi.
Rilassiamoci allora, anche se la Nostra Memoria in Questo Momento sta subendo delle Alterazioni.
Non pensiamo subito alla Malattia, ad una Causa Organica, ma diamo il Tempo a Noi stessi di capire Quale Tipo di Informazioni la Nostra Energia annulla e Quali trattiene.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »