Il Passare del Tempo | Carla Parola Official website Il Passare del Tempo – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Il Passare del Tempo

Il “Passare” del Tempo è spesso annullato dalla Non Consapevolezza del vivere.
Se l’Essere umano vive inconsapevole di Essere una Cellula del Divino, Non viene “toccato” dal Tempo che “passa”.
Per lui il Tempo si manifesta solo sul Piano fisico (Invecchiamento) e Non scalfisce la Parte energetica che rimane immutata.
Questi Individui possono essere considerati dei “Morti viventi”.
Chi vive prestando Attenzione e Cura solo all’Esteriorità e alla Parte concreta, terrena della Vita, Non ha Possibilità di Evoluzione se non sul Piano fisico, ripeto, di Invecchiamento cellulare.
Saggia Cosa è riferire sempre le Situazioni concrete all’Evoluzione.
Capire che Ogni nostra Reazione agli Eventi “suscita”, “anima”, delle Vibrazioni che però Non si possono “fissare” nell’Energia se non attraverso la Consapevolezza.
Che perfetta e incredibile Forza è la Consapevolezza!
Vivere consapevoli cambia lo Stato vibratorio dell’Individuo, lo anima, lo innalza alla Dignità del Divino.
Ecco allora che Non si è più dei “Morti viventi”, ma dei Viventi a pieno Titolo.
Ecco che le Sembianze esterne riflettono la Forza e la Coerenza interiore.
Ecco che i Pensieri e le Azioni sono in Sintonia con il Divino.
Ecco che la “Misura” energetica si stabilizza sull’Armonia cosmica.
Non deve esserci Sforzo nel perseguire la Consapevolezza, ma solo un continuo e sereno Esercizio.
La Continuità e la Coerenza sono abbinate, perché Non permettono all’Energia di “sedersi”, di entrare in Stasi e quindi di vivere la Vita passivamente, dal Punto di vista energetico.
Ogni Tentativo per cambiare questo Meccanismo perfetto è nullo, perché nessun Essere umano potrà mai evolversi se non attraverso la Consapevolezza.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »