Paura | Carla Parola Official website Paura – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Paura

Lasciatevi andare al Tempo che passa, non considerate il Tempo che passa come un Qualcosa di ostile o minaccioso.
Bisogna veramente lasciarsi andare come la Foglia sul Fiume, che non si chiede dove andrà, non si chiede che cosa incontrerà, se verrà fermata o se verrà deposta in un Luogo ameno: si lascia andare e basta.
La stessa Cosa fa il Granello di Sabbia nella Duna: non chiede di essere avanti a tutti, di essere in Cima o in Fondo; il Vento lo porta e lui… si lascia andare.
Nel lasciarsi andare succede una Cosa meravigliosa: se ne va la Paura.
La Paura è purtroppo la Vibrazione che, in questo Momento, attanaglia tutto il Pianeta Terra, con Punte più o meno elevate, con Punte che sono addirittura di Disperazione assoluta, di Non Visione del Futuro, di quasi Terrore, e Punte che sono invece di Disagio sottile, di Fastidio, di Malinconia, di Depressione.
Tutta questa Paura che circola sulla Terra ha uno Scopo solo: quello di spingere la Gente sana, la Gente che vuole vivere bene, la Gente che si vuole ribellare alla Paura, a trovare in sé la Capacità di scacciarla.
Proprio perché questa Paura è così manifesta, non la si può ignorare e bisogna prenderla in Considerazione.
Prenderla in Considerazione vuol dire decidere ORA, subito: non fa per me, non voglio la Paura.
L’Antidoto per scacciare la Paura è l’Abbandono, il lasciarsi fluire, il vivere con Consapevolezza, con Certezza, con grande Senso di Umiltà ogni Attimo della Vita.
Se noi ci sentiamo Padroni assoluti della nostra Vita, non stiamo sbagliando: noi siamo Padroni della Vita, ma fino a che Punto? Il lLmite è quello di non sentirci Padroni soltanto perché mentalmente controlliamo le Situazioni, gli altri e noi stessi, ma perché vogliamo capire come funziona la Vita, come agiscono le Forze cosmiche, e vogliamo lasciarci fluire in mezzo ad Esse.
Conoscendo le Forze cosmiche noi conosciamo meglio noi stessi, e così facendo la Paura se ne va.
ORA questo è un Imperativo per il Genere umano: abbandonare la Paura.
Attorno a Ognuno di voi c’è una Massa di Paura che, entrando in Contatto con la vostra Paura interiore, può divenire una Miscela esplosiva. È un Contatto che veramente vi porta a non saper più decidere su Niente e per nessuna sStuazione.
Quindi il Consiglio che voglio darvi, che per meglio dire è un Imperativo, è quello di abbandonate la Paura lasciandovi fluire.
Tutto diventerà estremamente più chiaro. Non per questo verranno eliminate le Difficoltà, che comunque fanno Parte della Vita, ma si avrà la Capacità di arrivare ad affrontare la Difficoltà in Modo lucido, in Modo razionale e non spaventato.
Si sa che se la Vita porge una Difficoltà, porge anche il Mezzo per superarla.
Tanto più questa Consapevolezza è dentro di noi, tanto più la Difficoltà ci apparirà sfumata e quindi non sarà una Difficoltà che ci annienta, che ci mette all’Angolo, ma sarà una Difficoltà che ci fa capire quante Risorse abbiamo in noi, permettendoci di tirarle fuori e di andare avanti.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »