Paura e Mistificazione – meditazione | Carla Parola Official website Paura e Mistificazione – meditazione – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Paura e Mistificazione – meditazione

 

Fissiamo mentalmente lo Sguardo sul Nostro Cuore.
Ora stiamo visualizzando il Nostro Cuore.
Sforziamoci di non vederlo come un Organo, ma come una Cassaforte.
Una Cassaforte che contiene i Nostri Sentimenti, Umori, Aspettative, le Nostre Pulsioni più profonde.
Questa Cassaforte è luminosa, brillante, priva di Impurità.
Ciò vuol dire che i Nostri Pensieri sono in Armonia con quello che il Creato ci sta chiedendo.
E qui dobbiamo fare una Riflessione molto profonda: Ognuno deve essere autentico con Se Stesso, non ci devono essere Mistificazioni e soprattutto non ci deve essere Paura nell’affrontare la Verità, la Realtà su Noi Stessi.
Perché molto spesso il Cuore fa Male?
Perché molto spesso Questa Cassaforte scricchiola, si opacizza, si arrugginisce?
Semplicemente perché non viviamo in Armonia con il Cosmo, la Natura, la Vita, e in tutti i Modi ci proiettiamo nel Nostro Volere.
Vogliamo organizzare la Nostra Vita, raggiungere degli Obiettivi, abbiamo delle Enormi Aspettative e non ci chiediamo se Queste Aspettative, questi Obiettivi sono nel “Programma” che la Vita ha previsto per Noi o se sono semplicemente Frutto della Nostra Personalità che vuole esibirsi.
Quest’Analisi profonda di Noi Stessi, del Nostro Volere deve essere fatta – lo ripeto – senza Paura e senza Mistificazione.
Dobbiamo ricercare la Linearità di Pensiero: nella Realtà, nella Verità, nell’Autenticità deve esserci la Semplicità.
Dobbiamo bandire dai Nostri Pensieri gli Alibi, dobbiamo capire che le Insoddisfazioni che proviamo sono semplicemente il Frutto delle Aspettative Mancate.
Sono semplicemente Delusioni rispetto a ciò che avevamo programmato.
Dobbiamo arrivare ad aspettarci il Meglio dalla Vita, a Volere il Meglio per Noi poiché profondamente convinti di Essere Parte della Vita, dell’Evoluzione, dell’Universo.
Il Nostro Impegno per far sì che il Meglio arrivi a Noi deve esprimersi nel tendere a vibrare in Armonia con l’Universo Tutto.
Ciò può avvenire bandendo i Nostri Voleri ed assoggettandoli a Quelli della Vita.
La Vita non è mai inerte, mai silente: si manifesta Ogni Momento, in Ogni Momento ci suggerisce Quello che dobbiamo fare, ci indica la Via.
Siamo Noi che spesso deviamo o non capiamo Quello che la Vita ci sta dicendo perché troppo presi dai Nostri Voleri, dalle Nostre Aspettative.
Torno a ripetere la Parola “Semplicità”.
Pensiamo semplice, affidiamoci alla Vita, lasciamo che sia la Vita – che è la Parte Superiore di Noi – a guidarci nelle Nostre Scelte.
Allora non parleremo neppure più di Scelte, ma di una Strada già predisposta dalla Vita Stessa.
La Vita ci offre la Strada con tutte le Soluzioni: noi dobbiamo semplicemente percorrerla, convinti fino in fondo di aderire alla Vita per contribuire all’Evoluzione, perché Noi siamo la Vita, siamo l’Evoluzione.
È Questo lo Scopo del Nostro Passaggio Terreno: non le Opere pur mirabili che possiamo realizzare, né Quello che possiamo dimostrare agli Altri e neppure il Loro Apprezzamento; per Noi deve essere importante aderire alla Vita, farci Strumenti della Vita, permettere alla Vita di usarci.
Tutto questo può avvenire attraverso la Nostra Semplicità di Pensiero: se non confondiamo le Vibrazioni Dentro di Noi, se non ci frastorniamo con il Nostro Pensare Continuo – pensando e contraddicendoci, ipotizzando e volendo – riusciremo a far entrare la Vita nel Nostro Percorso Terreno, la Sua Guida, e allora tutto diverrà semplice.
Ognuno ha il Proprio Compito, e ciascun Compito ha un Senso, un Valore, una sua Utilità al di là di ciò che può apparire; c’è semplicemente il Compito che la Vita ci assegna perché, in un Disegno Perfetto, Ognuno deve fare la Propria Parte al Meglio e solo così può contribuire all’Armonia dell’Universo.
Cercate di bandire la Paura e la Mistificazione dai Vostri Pensieri e Sentimenti.
La Paura e la Mistificazione vi portano Lontano da Voi Stessi, dal Vostro Dio Interiore, dalla Vostra Frequenza più Alta.
Con la Paura e la Mistificazione voi inquinate Tutte le Vibrazioni che vi permeano, fate “saltare” le Frequenze da un Campo all’Altro e create Scompiglio e Destabilizzazione nel Vostro Essere.
Quindi niente Paura, niente Mistificazione, ma un Amore Grandissimo per Voi Stessi.
Un Amore che deve permeare Ogni Vostra Cellula: dovete accettarvi, amarvi, divenire consapevoli di Essere una Parte del Divino.
Siate sereni e bandite da Voi Stessi la Paura e la Mistificazione: allora Tutto diventerà più semplice, lineare, scorrevole, e la Vita non sarà che un Percorso di Gioia.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »