Perdono | Carla Parola Official website Perdono – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Perdono

 

In questo momento per ognuno di voi è necessario perdonare.
È necessario perdonare Per-Donarsi la Pace e la Serenità.
Non potete avere dentro di Voi Vibrazioni che non siano idonee al perseguimento dell’Evoluzione.
Non potete tenere dentro di voi Niente, Nulla, veramente Nulla che possa rendere opaca la vostra Energia.
È soltanto con il Per-Dono che voi riuscite a donare a voi stessi la Calma, la Pace, la Serenità e – soprattutto – ciò che di più meraviglioso possiate raggiungere: l’Armonia della vostra Energia.
La vostra Energia vi sta chiedendo tutto questo.
Essere nervosi può avere diversi Significati: può significare non riuscire a contenere se stessi, non riuscire a gestire le Spinte che vengono dall’Interno (di Fastidio, di Noia, di Sopraffazione, di Intolleranza), ma può anche voler dire che è l’Energia che sta fremendo, che sta scalpitando e vi segnala ogni Situazione che la offusca.
Quando l’Energia vi segnala questo Fastidio, voi diventate nervosi, mentre invece dovreste essere calmi, tranquilli.
L’Energia vuole Tranquillità, per cui gli Intoppi andrebbero affrontati con Distacco, prendendo le Distanze dal Fastidio che l’Intoppo in sé suscita.

Voglio ora tornare al Perdono.
In ognuno di voi ci sono degli Episodi, degli Eventi che non fanno più Male, non danno più Fastidio ma non sono ancora risolti: semplicemente li avete accantonati.
Con la Consapevolezza che avete raggiunto capite che non sono importanti, che non dovete tornarci Sopra, che è inutile fare Questioni per Cose superate, ma superarle non vuol dire assimilarle, non vuol dire metabolizzarle, non vuol dire capirle.
L’Energia le tiene in Sospeso, e questo Sospeso genera Opacità nella Vibrazione connessa alla Situazione.
Perché è importante ORA perdonare?
Proprio perché dovete essere in Grado di donarvi l’Armonia energetica.
Nessuno può darvela: dovete essere voi ad entrare in Contatto con voi stessi e pretendere da voi l’Armonia.
Essa però non è a portata di Mano finché sono presenti delle Situazioni irrisolte, finché l’Equilibrio non è stabilizzato.
Tornate con Serenità a tutto ciò che avete lasciato in Sospeso, con Serenità ed anche con Distacco.
Essere sereni vuol dire non farsi assalire dalle Vibrazioni che hanno dato origine all’Evento; bisogna piuttosto osservarle, analizzarle e soprattutto gestirle con Distacco.
Questo è estremamente importante.
Molto meno importante è risolvere la Situazione sul Piano pratico, ad Esempio chiedendo Scusa, tornando sulle Situazioni per rimediarle o per affrontarle in altro Modo.
Importante è invece gestirle dentro di sé.
Tutti gli Eventi hanno un duplice Aspetto: quello terreno, materiale, concreto, e quello cosmico, energetico.
Quando volete che la vostra Evoluzione sia vera, autentica, reale, dovete gestire le Situazioni a lLvello cosmico.
Se poi l’Energia vi chiederà una Conferma di questa vostra Propensione al Perdono, della vostra Volontà di gestire in altro Modo le Situazioni in sospeso, ve le ripresenterà, vi farà incontrare nuovamente le Persone, vi metterà nelle stesse Situazioni, in Modo tale che dobbiate dimostrare di aver capito, di aver perdonato.
Ripeto che non è importante gestire tutto questo con la Mente, andando a cercare la Persona o la Situazione per mettere in Atto il Perdono, ma è importante capire che non è possibile non perdonare perché Nessuno ha niente da perdonare a nessuno: è solo la Mente che vi fa accumulare delle Situazioni, dei Rancori, delle Schegge che si vanno a conficcare nell’Energia e che ORA dovete rimuovere.
Nessuno ha Niente da perdonare, ma soltanto da donare: donare Comprensione, Amore e soprattutto un Giudizio limpido, sereno, che non sia più un Giudizio ma una Constatazione degli Eventi.
Constatare gli Eventi e non arrivare a delle Conclusioni, perché in tal Caso sarebbero le VOSTRE Conclusioni e quindi rischiereste di investire le Situazioni e le Persone con quello che pensate voi, dando le Connotazioni che VOI ritenete più idonee per quelle Persone o per quegli Eventi; ma poiché voi non siete quelle Persone o quegli Eventi non potete arrogarvi il Diritto del Giudizio, bensì solo del Perdono.
DONARE AGLI ALTRI COMPRENSIONE.
DONARE COMPRENSIONE PER–DONARE A VOI STESSI ARMONIA.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »