Personalità | Carla Parola Official website Personalità – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Personalità

 
Apriamo un Discorso “caotico”: il Discorso sulla Personalità.
La Personalità si Forma sulla Base delle Caratteristiche genetiche dell’Essere umano, delle Caratteristiche della Società, della Famiglia, dall’Ambiente che lo circonda e soprattutto in Base a come l’Essere umano utilizza tutto questo.
Non esistono in assoluto Personalità totalmente armoniose: c’è sempre bisogno di gestire le varie Sfaccettature limando ed amalgamando i vari Aspetti dell’essere.
Questa è una Situazione assolutamente normale, in quanto lo Scopo della Vita è proprio quello di progredire e di “lavorare” su se stessi.
Sarebbe una Vita inutile quella di una Personalità totalmente armoniosa che non ha Necessità di essere migliorata.
È quindi chiaro che la Personalità è il Prodotto di una Molteplicità di Fattori, ma la cosa più importante da tenere presente è che la Personalità risponde alla Mente così come l’Energia risponde all’Istinto.
La Mente è un altro Capitolo che, una Volta aperto, non si sa più come chiudere, perché ha mille Risvolti, soprattutto per via della grande Capacità logica, analitica che viene utilizzata per guidare, sviscerare e portare avanti le Situazioni.
Ma in che Modo?
A Livello della Frequenza terrena, quindi tacitando l’Istinto, mettendo l’Individuo davanti a se stesso ed alla propria Personalità.
Ecco perché è estremamente importante per l’Essere umano ascoltare l’Istinto che suggerisce quale Lato della Personalità deve essere migliorato, quale eliminato, quale potenziato.
Se non si fa così e si lascia la Personalità in Balia della Mente si può fortificare la Personalità, ma non è detto che si fortifichi sempre la Parte migliore.
La Mente può segnalarci che una certa Intraprendenza è assolutamente valida, non solo accettabile ma anche gratificante, però se noi viviamo tutta la Vita con Intraprendenza, potremmo rischiare di andare Oltre ciò che l’Energia ci richiede.
Possiamo diventare intraprendenti ad Oltranza, con Modalità ed in Situazioni che ci recano Danno energetico, e questo al solo Scopo di gratificare la Personalità.
Nell’analizzare la Personalità dobbiamo usare una sola Misura: l’Amore.
Dobbiamo analizzarla con Amore, non dobbiamo demonizzarci.
Emettere la Vibrazione della Critica ad Oltranza, contro di noi, il Giudizio spietato verso il nostro Essere, porta la Mente a bloccare subito lo Sforzo che vorremmo intraprendere per capire meglio la Personalità stessa.
Questo avviene perché, nel cercare di capirci in Profondità con Critica estrema, possiamo toccare Punti dolorosi e farci del Male.
Questo però non avviene quando scaviamo in noi con Amore e ci sforziamo di capirci, accettarci ed amarci, naturalmente migliorandoci.
Migliorarci non può essere doloroso se partiamo dall’Idea dell’Abbandono: siamo Piccoli, siamo Granelli di Sabbia, siamo Foglie sul Fiume… Lasciamoci andare e tutto diventa facile.
Non abbiamo nulla della nostra Personalità da difendere se non quella Parte che ci rende felici.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »