Realtà e Fantasia | Carla Parola Official website Realtà e Fantasia – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Realtà e Fantasia

 

 

Lieti sono i Pensieri di chi non si pone Domande inutili.
Solo la Realtà deve essere Oggetto di Domande, perché è attraverso la Capacità di capire la Realtà che si arriva a capire se stessi.
Troppe volte l’Essere umano è portato a divagare, a perdersi in Ipotesi, “costruendo” Situazioni che non sono reali, ossia tangibilmente dimostrabili, ma Frutto di Fantasia e di Distorsione.
Essere fantasiosi aiuta sovente a sopportare la Vita, rende più facile accettare Eventi che, se visti in modo reale, sarebbero difficili da gestire.
La Vita permette, ammette queste Divagazioni, ma… si riserva comunque la Rivincita.
La Rivincita è il riportare alla Realtà l’Essere umano fino a renderlo Vincitore.
L’Individuo può non recepire subito quale Insegnamento la Vita vuole porgergli, e allora si astrae dallo sviscerare gli Eventi in Modo obiettivo.
Quando però la Vita sa che la Realtà deve essere accettata, nulle sono le Scappatoie che possono evitare l’affrontare l’Evento in Modo reale.
Solo così si vince sul Destino, sulle Asperità della Vita: affrontandole con Senso di Realtà.
Nessuno dovrebbe temere la Realtà, poiché mai questa Forza Cosmica è disgiunta da tutte le altre Forze che concorrono a formare il Tutto.
Essere coscienti che sempre la Realtà è attorniata dalla Forza, dalla Saggezza, dalla Capacità di comprendere, deve rendervi sicuri di voi, deve farvi accettare anche gli Ostacoli più duri.
Dovete essere consapevoli che a maggior Impegno corrisponde maggior Forza, e a maggior Abbandono alla Realtà corrisponde più rapida Risoluzione degli Affanni e dei Dubbi.
Vivete lieti, non agitate continuamente il vostro Animo per sentirvi vivi e partecipi della Vita: è nel Silenzio e nell’Introspezione che ognuno di Voi può trovare le Risposte che cerca.
Ripeto ancora: non ponetevi Domande che alimentano la Parte fantasiosa del vostro essere, limitatevi a vivere questa Fase con Celerità e in Modo superficiale, così non correrete il Rischio di alimentare Distorsioni e Fantasie fino a farle diventare Pseudorealtà.

LA REALTÀ VA ACCETTATA, AMATA,
CAPITA FINO A FARLA DIVENIRE PARTE INTEGRANTE DEL PROPRIO ESSERE.

Solo allora potrà allontanarsi da Voi – se dolorosa – o rimanere in tutto il suo Fulgore – se è favorevole.
L’Essere umano deve limitare la Fantasia che lo separa dal VERO, e non può e non deve confondere i Segnali che la Vita gli manda.
Rimanere quanto più possibile nella Realtà aiuta a dipanare meglio e più in Fretta gli Eventi e rende più lieta e scorrevole la Vita.

 

 

I commenti sono chiusi .

© 2019 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »