Uniamoci per la Pace – meditazione | Carla Parola Official website Uniamoci per la Pace – meditazione – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Uniamoci per la Pace – meditazione

 

Uniamo le Nostre Forze, mettendo Insieme le Nostre Intenzioni Migliori.
Non sentiamoci smarriti, impauriti, titubanti, braccati dai Problemi e dalle Responsabilità.
Pensiamoci forti, potenti, determinati, desiderosi di Bene, di Benessere, di Armonia, di Tranquillità, di Pace.
Uniamo le Nostre Forze in Positivo, sforzandoci di vedere sempre e comunque il Lato Positivo delle Situazioni.
La Vita Non è Matrigna: la Vita è Amore.
La Vita ci mette alla Prova per renderci più forti, per farci capire, per insegnarci.
La Vita ci Ama.
La Vita Non può che Essere Amore, perché Non è la Nostra Mente a creare, ma è l’Amore che crea.
Uniamoci.
Uniamoci nei Nostri Pensieri, nelle Nostre Intenzioni.
Ricordiamoci di Non Essere Soli nelle Nostre Intenzioni Positive: in Tutto il Mondo sono Milioni gli Individui che aspirano alla Pace, alla Serenità, alla Consapevolezza.
Diamo il Nostro Contributo con Forza, con Determinazione.
Non soffermiamoci sulle Brutture: Non giudichiamole, Non critichiamole; prendiamo Atto che esistono, che ci sono, che fanno Parte di un’Umanità malata, di un Modo di vedere la Vita Assurdo, completamente assurdo.
Portiamo Avanti il Nostro Modo di vedere la Vita, intendendola come un Percorso di Consapevolezza dove le Difficoltà – che non mancano per Nessuno – servono a renderci più forti, più determinati, più consapevoli, più aderenti alla Nostra Parte Migliore.
Diamo il Nostro Contributo con Tutti Noi Stessi.
Non fermiamoci davanti ai Dubbi.
Non avviliamoci per Tutte le Brutture del Mondo.
Arrivo persino a dire che è una Parte di Umanità che non ci appartiene, anche se Siamo tutti Uno.
Intendo con Ciò che Quella Parte Oscura Non dobbiamo viverla, Non dobbiamo attivarla.
Dobbiamo attivare invece la Parte più forte, Quella più consapevole, più determinata a volere la Pace.
La Parola “Pace” deve risuonare in Noi: le Nostre Cellule devono Essere in Pace, i Nostri Pensieri devono trovare Pace.
Dobbiamo Essere Portatori di Pace, in Noi e attorno a Noi.
Non dobbiamo pretenderla dagli Altri: dobbiamo concentrarci su Noi Stessi.
Noi dobbiamo Essere la Pace.
Uniamoci con Queste Intenzioni, sforzandoci per Non aderire a Pensieri funesti, disfattisti.
Non alimentiamo Queste Forze con la Nostra Energia.
Non lasciamoci prendere dallo Sconforto sull’Onda di Previsioni assurde, catastrofiche.
Confidiamo nella Vita, o per meglio dire confidiamo in Noi che SIAMO la Vita.
Confidiamo in Noi come Esseri capaci di Vivere la Pace, di Essere la Pace, di Espandere la Pace attorno a Noi.
Lasciate che Queste Parole risuonino Dentro di Voi.
Non giudicatele: lasciatele semplicemente aderire a Voi.
Lasciatele lavorare dentro di Voi, proponendovi di Essere Uomini e Donne di Pace.

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »