Universo | Carla Parola Official website Universo – Carla Parola Official website
Ancora nessun commento

Universo

Oggi parliamo dell’Universo che è dentro di noi.
Per Universo intendo tutto ciò che ci circonda e vorrei anche farvi riflettere sulla parola Uni-verso = Unico Verso.
L’Universo va in un unico Verso, ossia verso un’unica Direzione.
E’ la Direzione della positività, è la Direzione dell’Evoluzione.
Essere coscienti di questo deve portare a vivere in Maniera non superficiale, non attaccati alle Cose terrene, come Fine della Vita, ma capire che sono un Mezzo per sviluppare la Capacità che ci porta ad aderire al Divino, alla Forza divina.
Questa Capacità dobbiamo solo svilupparla, non crearla, perché è già dentro di noi.
Noi possiamo vivere dimenticandoci questo, pensando di essere degli Esseri assolutamente materiali, fatti di Mente, Intelligenza, Intelletto, Concretezza. Tutto questo lo possiamo attribuire solo ad una Parte meccanica, mentale, terrena, ma dobbiamo tenere Conto che tutto questo ha un corrispettivo nell’Energia.
L’Energia si nutre certo di ciò che facciamo: l’Energia E’ quello che facciamo, non quello che facciamo praticamente, ma l’Intenzione con cui sviluppiamo gli Eventi, con cui affrontiamo i Problemi che la Vita ci dà: Gioie, Dolori.
Ripeto: e’ l’Intenzione che muove ogni Attimo della nostra Vita, che nutre l’Energia.
Questa nostra Vita può avere una Impronta divina o solamente terrena.
Per far sì che la nostra Vita sia divina, ossia sempre aderente al divino, dobbiamo tener Presente questo: noi siamo Parte dell’ Universo, che và verso la Direzione della Positività, quindi della Divinità.
Specifico che la Divinità è Tutto: Positivo e Negativo, è un Discorso che abbiamo già fatto, ma il Negativo non và vissuto, non và attivato, non và portato avanti.
Il Positivo è quello che, inserendosi nella Scia divina positiva, permette che la nostra Vita non abbia più Ostacoli, ma che sia un fluire lineare, sereno, costruttivo verso questo Unico Verso, verso questo Uni-Verso di Positività.
Non lasciatevi confondere dà ciò che la Vita vi dà e vi porge come Ostacolo: quello che voi credete Ostacolo, non è altro che Insegnamento.
Se nell’affrontare questo Ostacolo voi tenete Conto che il Verso Unico, verso cui tutto si dirige è la Positività, non potete avere Dubbi: quello che vi accade vi è dato perché voi sappiate affrontarlo nel giusto Modo, sappiate attivare, risvegliare, vivere in Modo costruttivo la vostra Parte divina.
Non è difficile questo Passaggio fra vivere terrenamente e vivere divinamente, ma non si può fare un po’ terrenamente e un po’ divinamente perché l’Energia ha dei Sobbalzi, non riesce a penetrare nella Scia divina in Modo continuativo, stabile e soprattutto costruttivo.
Perché la nostra Vita non abbia questi Sbalzi dobbiamo richiamare alla Mente sempre questo Concetto di Uni-Verso.
Non ci può essere la Negatività quando l’Universo và verso la Positività.
Se noi vediamo la Negatività è perché ci siamo staccati dalla Via divina, è perché dentro di noi la Mente, la Razionalità hanno preso il Sopravvento.
Qualunque Evento può essere affrontato in diversi Modi.
C’è il Modo più semplice che è quello razionale, senza pensare troppo e c’è il Modo più complesso che è quello di analizzarlo in Modo, sì razionale, ma di volerne vedere anche le Sfaccettature, di voler capire l’Evento ipotizzando i Perché e i Percome e poi c’è il Modo di affrontare l’Evento in Maniera saggia: accettare l’Evento.
Tutto parte dall’Accettazione.
Il Secondo Pensiero è la Certezza che siamo Parte dell’Universo e quindi il nostro agire si deve conformare a questo Universo, a questo Verso divino che deve dirigere la nostra Vita.
Allora l’Evento non e più banalmente terreno, ma un Qualcosa che nutre la nostra Energia, perché la nostra Intenzione, nello sviluppare quell’Evento è una Intenzione divina, è l’ Intenzione di aderire alla Scia divina e non staccarsene.
L’Esortazione che voglio farvi è questa: non saltate da una Cosa all’Altra con la Mente, non pensate una Cosa e il suo Contrario, non analizzate più le Situazioni come eravate soliti fare fino a poco Tempo fa.
Adesso, ORA,  non è più Tempo di Analisi, Adesso è il Tempo dell’Essere, per cui basta un Pensiero solo: sono Parte del Divino, sono una Scintilla di questa Forza divina, devo impegnarmi perché il mio agire sia sempre divino.
L’Aiuto che in questo Momento arriva dalla Forza divina è fortissimo, perché sulla Terra sempre più Persone hanno accettato, fatto proprio questo Concetto, sempre più Persone si sforzano di agire verso la Positività.
Questa Massa di persone è una Massa che influenza anche le Altre, che trascina anche gli Altri ad agire in un certo Modo.
Non usate la Parola difficile, non dite è difficile: Dio non sarebbe Amore se vi mettesse nelle Difficoltà.
Le Difficoltà sono Costruzioni di voi stessi.
Dovete affrontarle con Impegno per capire.
In questo Momento il capire non passa attraverso il cavillare, non passa attraverso lo sviscerare gli Elementi di ogni singolo Problema, di ogni Incontro, Evento, passa attraverso l’Accettazione e la Volontà di risolvere tutto con la Forza divina.
Sentitevi questa Forza divina, Voi siete una Parte del Divino, se lo dimenticate la Vita diviene più complicata, se lo ricordate Tutto è più semplice.
Ma la Cosa che non dovete fare è quella di ricordarvelo o dimenticarvelo a Fasi alterne perché allora l’Energia non trova Stabilità, non ha più Armonia e quello che vi porge è molto pesante da superare per costringervi a tirare fuori la Forza che è in Voi.
Rilassatevi, pensate a questo Universo che è dentro di Voi, abbiate la Certezza di essere Parte di questo Universo.
Voi avete i Minerali nel vostro Corpo, voi avete tutti gli Elementi che sono nell’Universo perché siete un Microcosmo nel Macrocosmo.
Dentro di Voi non c’è Nulla che vi possa staccare dall’Universo, eccetto la vostra Volontà di non accettare questa Realtà: essere parte dell’Universo.
Ricordatevi che andare verso un Unico Verso vuol dire andare verso la Positività, verso l’Evoluzione, verso una Costruzione giusta, sentita, bella, di voi stessi.

 

I commenti sono chiusi .

© 2018 Carla Parola Official website. All Rights Reserved // Onami Media

Translate »